martedì 27 dicembre 2011

Creazioni natalizie!


Dopo aver fatto un pò di lezioni ed esperimenti con la mia nonnina, ho finalmente deciso di comprare la mia prima macchina da cucire!! Mi sono fatta questo bellissimo regalo di Natale anticipato :)  Ho praticamente studiato il libretto d'istruzioni e piano piano, ho iniziato a creare un po' di cosine da regalare ad amici e parenti..
Borsa in jeans e cotone 

Borsa in velluto grigio e cotone 


Shopping bag in cotone


Copri Pc in cotone



Tovagliette super colorate in cotone



Porta trucchi e quant'altro in cotone
astuccio simpatico :)
Mini pochette

sabato 17 dicembre 2011

Eco-pulizie

E' da tempo che cerco e sperimento soluzioni diverse per coniugare le pulizie casalinghe con il rispetto dell'ambiente. Inizialmente usavo diversi prodotti eco-bio, ma benchè siano dei buoni prodotti hanno come svantaggio il costo che è decisamente alto e la produzione di rifiuti. Anche se faccio la differenziata sono comunque flaconi che potrebbero essere tranquillamente riutilizzati. 
Allora ho pensato di cercare rivenditori di detersivi alla spina, quanto meno per risolvere il problema dei rifiuti. Tutti i negozio equo solidali e i rivenditori di prodotti biologici offrono la possibilità di acquistare detersivi alla spina, ma trovo che quelli della Coop offrano il miglior rapporto qualità prezzo. Il flacone si compra una volta e costa 50 cent. e i detergenti (per lavatrice, per piatti a mano e per i pavimenti) costano poco piu' di 1 euro a litro. Ma poi ho iniziato a informarmi sulla possibilità di autoprodurre i detergenti e così sono arrivata ad un buon compromesso tra prodotti acquistati alla spina e autoprodotti:

Detergente spray universale per superfici lavabili : Acqua, aceto e olio essenziale a scelta (io uso quello al limone che oltre ad avere un buonissimo profumo è anche battericida)
Lavastoviglie: flacone riempito per metà di sapone per piatti e per l'altra metà di aceto di vino bianco (va benissimo anche quello di mele). Usarne solo un cucchiaino da caffè per evitare schiuma eccessiva!A posto del brillantante metto l'aceto di vino bianco.
Lavatrice  Per ora uso quello della Coop ma ho letto della possibilità di usare il sapone di marsiglia sminuzzato in piccoli pezzi, proverò!Nessun ammorbidente chimico, solo aceto di vino bianco e 2 gocce d'olio essenziale.
Pavimenti  Anche qui mi trovo bene con quello della Coop ma proverò la soluzione che ho letto su un carinissimo libricino sull'aceto che propone di usare acqua, aceto e 5 gocce di olio essenziale di tea tree. ( olio di melaleuca).Quest'olio ha delle ottime proprietà antibatteriche. 

domenica 11 dicembre 2011

le mie prime pochette!



Quest'anno ho deciso che regalerò solo oggettini autoprodotti e dal momento che mi sto appassionando all'arte del cucito, amici e parenti riceveranno le mie  primissime creazioni ;) Ho iniziato da queste due pochette che regalerò a due amiche che hanno sempre mille cose sparse in borsa..magari una pochette porta trucchi o qualsiasi altra cosa potrò tornar loro utile! Sono molto semplici, ma sono abbastanza soddisfatta  di come sono venute. Speriamo piacciano anche alle "destinatarie"  :-)

"Simil muffin" mandorle e carote

Ho trovato questa ricetta in un libro, l'ho leggermente modificata e sono rimasta letteralmente entusiasta del risultato!
Ingredienti: 250gr di farina 0 , 250 gr di farina manitoba, 250 gr di olio di semi di mais,200 gr di malto di riso 300gr di carote, 100 gr di mandorle pelate, un cucchiaino da caffè di sale e uno di cannella, buccia grattuggiata di limone, 20 gr di lievito di birra, 10 cl d'acqua tiepida.

Procedimento: sciogliere il lievito nell'acqua e aspettare che si formi un po' di schiumetta. Tritare le mandorle con un mixer e poi aggiungere le carote precedentemente pulite e tagliate a tocchetti ,il sale, la cannella e la buccia di limone e tritare finemente. Poi aggiungere l'olio e il malto e tritare fino a fare amalgamare bene il composto.
In una ciotola mettere le farine, il composto di carote, l'acqua con il lievito e miscelare fino ad ottenere un composto morbido. Far riposare una mezz'oretta e poi riempire a 3/4 gli stampini della teglia.
Infornare a 190° per 15/20 minuti...e poi buona merendaaa!!!Oltre ad avere un profumino super invitante, sono davvero buonissimi e molto leggeri!Uno tira l'altro!

sabato 3 dicembre 2011

La mia prima creazione!!!!

Sabato scorso è stato il compleanno di una mia amica a cui ho deciso di fare "l'onore" di ricevere la mia primissima creazione!E' un porta pc, ma si puo' trasformare tranquillamente in una borsa porta documenti.

Naturalmente la supervisione di mia nonna è stata fondamentale, ma comunque sono davvero felice del risultato!
L'idea mi è venuta guardando le fantastiche creazioni di un'altra blogger davvero brava (Orsomichele!)